Il primo progetto formativo promosso dai gruppi giovani delle principali associazioni datoriali veronesi per far crescere professionalità, persone e cultura d'impresa.

(2° ANNO) 2° GIORNATA – 19 Gennaio 2013

(2° ANNO) 2° GIORNATA – 19 Gennaio 2013
19 gennaio, 2013

ORARIO (9,00 – 18,00)

CONTROLLO DI GESTIONE

FINALITÀ

Gestire un’azienda, nel turbolento mercato odierno, è ormai impossibile se non si dispone di un sistema di controllo di gestione efficace. L’obiettivo del corso è pertanto quello di delineare le componenti fondamentali di un sistema di controllo, ponendo l’accento sia sull’architettura che sulle tecniche e logiche di progettazione dei sistemi di pianificazione e controllo aziendali. Particolare enfasi viene posta sia sull’utilizzo strategico e manageriale delle informazioni provenienti dal controllo di gestione sia sull’elaborazione di uno strumento direzionale importante come la Balance Scorecard.

FORMATORE

Stefano Tommasi

Il programma, sviluppato attraverso lezioni in aula, prevede di approfondire

i seguenti argomenti:

• Il significato e le attività di pianificazione e controllo

• I sistemi di pianificazione e controllo nell’impresa manageriale

• L’architettura del controllo direzionale inteso come sistema

• I processi di funzionamento del controllo direzionale

• La programmazione e il budgeting aziendale

• Il reporting per l’alta e media direzione

• Logiche di progettazione dei sistemi di pianificazione e controllo aziendali

• La Balance Scorecard

DIDATTICA

L’attività (svolta in Aula) prevede momenti di esposizione da parte dei Formatori, alternati a momenti di interazione con la Classe: durante l’intera durata del Corso, saranno approfonditi i temi in Programma con il supporto di uno o più casi aziendali e di manuali, slide ed altro materiale in formato elettronico e cartaceo. In particolare, ogni sezione teorica del Programma sarà affiancata/succeduta dal focus su un esempio concreto e lavori di gruppo in Aula, mediante:

• fac simile di documentazione ad uso interno aziendale, a fini di reporting;

• analisi e commento critico di organi-/funzioni-grammi e loro efficacia, in relazione al CdG;

• simulazione di costruzione di un budget e commento degli scostamenti tra un budget aziendale ed il consuntivo a fine anno;

Associazioni Aderenti

  • Ordine architetti
  • Ordine degli ingegneri di Verona e provincia
  • Confagricoltura
  • CONFCOMMERCIO
  • CONFARTIGIANATI
  • CONFCOOPERATIVE
  • GGC
  • CONFAPI
  • CONFINDUSTRIA
  • ANCE